L’associazione Nuova Solidarietà ha incontrato, presso il salone della Casa della Solidarietà P.Le Rotatore” a Catona, 20 studenti dell’istituto superiore Familiari di Melito.

Un momento di condivisione che vede impegnati i ragazzi nel progetto “Arrivare Prima” promosso dal CSV dei due Mari di Reggio Calabria, il su detto istituto e la comunità Exodus. La responsabile della Promozione e reti tematiche del CSV Mariagrazia Manti, ai nostri microfoni ha spiegato qual’è il fine del progetto per sensibilizzare i giovani al volontariato.